14. Ottobre 2016 · Commenti disabilitati su Il Movimento fa paura · Categorie:M5S, Pirellone

whatsapp-image-2016-10-14-at-17-37-38

Il Movimento 5 stelle fa paura, ormai è chiaro. Il consenso che la nostra forza politica ha acquisito in questi anni, con il lavoro duro, con la coerenza delle proprie idee e il rispetto del programma elettorale, dunque dei cittadini, fa tremare le gambe a chi considera queste istituzioni la propria casa, una proprietà privata da difendere con le unghie e con i denti.
Così, più ci si avvicina alla fine della legislatura nel marzo del 2018, più gli attacchi gratuiti, strumentali o inventati di sana pianta aumentano. Solo così si può commentare il titolo di un articolo di Repubblica uscito ieri in cui si accusava Silvana Carcano di essersi “tenuta” 9 mila euro dal monte restituzioni, nonostante la somma fosse stata regolarmente versata nelle casse del Consiglio Regionale.
Non solo un uso strumentale delle parole ma anche la pubblicazione di dati falsi, a dispetto di quel codice deontologico a cui qualunque giornalista dovrebbe attenersi (evidentemente le pressioni della politica sono molto più forti di quelle dell’etica professionale).
Lo dimostra l’articolo pubblicato oggi da Libero, in cui si fa rifermento al numero di presenze di Gianmarco Corbetta in Commissione Sanità con l’unico scopo di sottolinearne le assenze (assenteista, fannullone, pelandrone). Uno scoop incredibile, peccato che Gianmarco Corbetta non faccia parte della Commissione Sanità di Regione Lombardia. Avete capito a che punto sono arrivati per gettare fango sull’immagine del Movimento?
Non ci fermeranno, l’onesta andrà di moda!

Commenti chiusi