La ristrutturazione dell’edificio ex Borsa del Liceo Artistico nella Villa Reale di Monza è ormai una vicenda che si trascina da diversi anni, con gli studenti, i genitori e i docenti esasperati dalla lunga attesa di risposte concrete che, nonostante gli annunci e le promesse della politica, non sono ancora arrivate.
Purtroppo non ci risultano fondate le ultime notizie circolate poche settimane fa, secondo le quali sarebbero già stati stanziati 4,5 milioni di euro da parte di Regione Lombardia. Dopo una serie di approfondimenti, posso dire che questi soldi ancora non ci sono.
Per questo motivo ho depositato una question time alla giunta regionale che verrà discussa in aula mercoledì 3 maggio.

Ad oggi non sono bastate le interrogazioni, le mozioni, gli ordini del giorno, le audizioni in commissione cultura e gli incontri con l’assessore di competenza da parte dei diretti interessati: quei soldi Maroni non li ha ancora messi. In Regione c’è solo una richiesta da parte del Comune di Monza per un finanziamento di 4,5 milioni. Questa richiesta la Regione l’ha semplicemente girata al Ministero dell’Istruzione, che però, a fronte di fabbisogni per l’edilizia scolastica lombarda di 330 milioni di euro, metterà a disposizione meno di 36 milioni.

Mercoledì in aula indicherò alla giunta regionale una strada concreta per reperire i fondi necessari. Ci sono 55 milioni di euro da investire tramite un Accordo di Programma per la valorizzazione del complesso della Villa Reale e del Parco di Monza. Ben 27 milioni non si è ancora deciso come spenderli. Con la mia question time chiedo a Maroni di usare questo “tesoretto” per il recupero dell’ex Borsa.
Insomma, adesso è finito il tempo di scherzare, qui c’è in ballo la vita scolastica degli studenti monzesi che frequentano il liceo artistico e che non possono più essere considerati cittadini di serie b.

Maroni questa volta deve dare una risposta precisa alle attese di tanti studenti di Monza e della Brianza!

3 commenti

  1. CRUCIANO NASCA

    Evviva! Finalmente questo edificio potrà riprendere vita! Il liceo P. Frisi lo aveva anche utilizzato fino al 1968 per trasferirsi definitivamente in via Sempione dove lo “inaugurai” in terza.
    Peccato però. Non sarà più possibile ammirare quella cascata di glicini che nascondeva a malapena il degrado di una storica sede scolastica.

    Rispondi

  2. Sabato mattina tutti gli studenti erano in centro Monza a manifestare per il loro istituto d’arte.
    Gli ho detto che il M5S in Regione sta facendo il possibile per loro.

    Rispondi

  3. Ai stiut ca se poate spiona premature ejaculation rapid ejaculation, rapid climax, premature climax, google messenger dupa cei care sony ericsson pun invizibili? Nu caso mai marijuana ascunde dupa acel google standing, numit invisible, deoarece exista un yahoo-spy attention ii detecteaza! Acesta ar fi yahoo-spy. com. Distractie placuta!
    american eagle online coupons http://www.americaneagle-coupons.com

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *